Piero Mascetti presenta "Mediterranean messis" al museo Villa Audi di Beirut

mascetti_beirut_audi_edarcom_artVenerdì 16 maggio 2014 alle 18,00, presso il museo di Villa Audi di Beirut in Libano, verrà inaugurata la mostra personale di Piero Mascetti "Mediterranean Messis".

"Credo che proprio questo rappresenti la caratteristica che maggiormente connota lo stile del giovane, ma già ampiamente apprezzato pittore romano, l’equilibrio – anch’esso riconducibile alla più tipica tradizione italiana – tra la consumata padronanza della tecnica, quello che potrebbe definirsi il mestiere e l’insorgere potente delle emozioni, reso dalla presenza ostentata della materia, dalla persistenza dei colori forti e degli odori, in una parola l’ispirazione. Tra i due poli, la perspicacia dello sguardo e del gusto, capace di comporre in unità il molteplice, di suggerire “visioni” della realtà (in forme mai narrative), secondo un percorso artistico, che, come altri hanno rilevato, va dalla tradizione del Rinascimento all’arte degli informali, in primis Georges Rouault." Così Attilio De Gasperis, direttore dell'Istituto Italiano di cultura di Beirut, stigmatizza il lavoro di Mascetti nella presentazione in catalogo.

La mostra, promossa dall'Istituto italiano di Cultura di Beirut e dalla Fondazione Audi, si compone di un importante nucleo di dipinti di medie e grandi dimensioni.

INFORMAZIONI

ARTISTA: Piero Mascetti SPAZIO: Villa Audi - Beirut DURATA: 16-30 maggio 2014 INFO: www.fondationaudi.org www.iicbeirut.esteri.it