Ugo Attardi | Dipinti, sculture ed opera grafica

Il 15 settembre 2011, presso la Galleria Edarcom Europa in via Macedonia n. 16 a Roma, si inaugura la mostra "Ugo Attardi | Dipinti, scultura ed opera grafica”. Continua così, dopo la mostra tributo a Renzo Vespignani dello scorso mese di giugno, l’omaggio della Galleria Edarcom Europa a quelle personalità dell’arte italiana che hanno caratterizzato il panorama culturale della seconda metà del ‘900 percorrendo, e in qualche caso anticipando, le linee della pittura contemporanea.

La mostra si compone di quattro grandi dipinti ad olio su tela dei primi anni ’90, alcune sculture in bronzo e circa venti tra incisioni e litografie realizzate dall’artista a partire dagli inizi degli anni ’80.

INFORMAZIONI

ARTISTA: Ugo Attardi
PERIODO MOSTRA: 15 settembre – 1° ottobre 2011
INAUGURAZIONE: giovedì 16 settembre 2011 ore 18,00
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO: LUN-SAB 10,30/13,00 - 15,30/19,30
INFO: 06.7802620 – www.edarcom.it

Mario Ferrante | Work in progress - Trittico

Dal 31 maggio al 15 giugno 2011, presso la Sala Egon von Fürstenberg di Palazzo Valentini, si terrà la mostra dell'artista Mario Ferrante “Work in progress: Trittico”: una selezione di dipinti estratti dagli ultimi cicli pittorici esposti lo scorso anno, prima a Berlino presso l'Ambasciata del Brasile in Germania, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura, e poi a Benevento, presso il Museo Arte Contemporanea del Sannio (ARCOS).

A quattro anni dalla mostra Ubique vacuum, ospitata presso il Refettorio quattrocentesco di Palazzo di Venezia, Mario Ferrante torna ad esporre a Roma nelle suggestive sale ipogee dell'antico palazzo sede della Provincia di Roma, ente che patrocina la manifestazione insieme alla Provincia di Benevento.

Nel contributo di presentazione, Massimo Rossi Ruben, curatore della mostra insieme a Francesco Ciaffi, sottolinea che “la lettura dell’evento espositivo di Palazzo Valentini richiede una riflessione sulla complessità del percorso che lo ha determinato. Per ciò è già risultato efficace fare perno sulle mostre Sinfonia di Berlino – Negro no coração e Work in progress – A bênção da mãe de santo, entrambe curate nel 2010 da chi scrive. In quel momento si rendeva evidente che il ciclo ideato per Berlino, poi in parte riproposto presso il Museo ARCOS di Benevento, appariva radicalmente rivolto a diffondere la consapevolezza di certe “ferite” dei meridioni del mondo - il Brasile in primis, con le sue mille contraddizioni sociali e culturali - attraverso un’interessante analisi paradigmatica dei lessici e delle inevitabili contaminazioni del pensiero. Spleen e saudade a confronto, dunque, negli infiniti rimandi alle due culture".

La mostra curata nell’organizzazione dalla Edarcom Europa Galleria d’Arte Contemporanea nasce in collaborazione con il Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico e Artistico della Guardia di Finanza che, nel 2005, ha recuperato dall'indotto clandestino un corpus di dipinti dell'artista, trafugati dall'atelier di produzione.

Il percorso espositivo si compone di trenta opere e quattro manufatti in bronzo ed in terracotta, raccolti in un accurato catalogo con contributi del Presidente della Provincia di Roma, On. Nicola Zingaretti, del Presidente della Provincia di Benevento, On. Aniello Cimitile, del Curatore archeologo delle Collezioni Capitoline - Roma Capitale, Dott.ssa Marina Mattei e dei curatori dell'evento Massimo Rossi Ruben e Francesco Ciaffi.

INFORMAZIONI

Artista: Mario Ferrante
Mostra: Work in progress: Trittico
A cura di: Massimo Rossi Ruben e Francesco Ciaffi
Coordinamento: Gianfranco Ciaffi
Inaugurazione: martedì 31 maggio 2011 ore 17,00
Periodo: 31 maggio - 15 giugno 2011
Spazio: Sala Egon von Fürstenberg - Palazzo Valentini
Indirizzo: Roma, Via IV Novembre, 119
Orario: da lunedì a venerdì dalle 10,00 alle 19,00 e sabato dalle 10,00 alle 13,00 (chiuso domenica e festivi) – ingresso libero
Catalogo: in sede
Patrocinio: Provincia di Roma, Provincia di Benevento
Organizzazione e ufficio stampa: Edarcom Europa Galleria d’Arte Contemporanea
Informazioni: tel. 06.7802620 - www.edarcom.it - www.provincia.roma.it

Giugno, mese della grafica '11 | Sesta mostra delle teniche di stampa d'arte

Dal 26 maggio al 2 luglio 2011, presso la Galleria Edarcom Europa in via Macedonia n. 12 a Roma, si terrà la sesta edizione della rassegna “Giugno, mese della grafica", divenuto ormai un appuntamento fisso per gli appassionati collezionisti ed anche per i curiosi che desiderano comprendere la magia di tecniche artigianali antiche di secoli applicate all'arte contemporanea.

La Edarcom Europa si occupa da sempre dell’edizione di opere grafiche in collaborazione diretta con alcuni tra i più importanti artisti contemporanei. L’intento della mostra è quello di sensibilizzare i visitatori alla conoscenza delle tecniche di incisione e di stampa d’arte attraverso l’esposizione di litografie, serigrafie, acqueforti ed acquetinte di alcune delle migliori firme dell’arte contemporanea.

INFORMAZIONI

ARTISTI: Ugo Attardi, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Giuseppe Cesetti, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Franco Gentilini, Emilio Greco, Renato Guttuso, Franco Marzilli, Maurizio Massi, Francesco Messina, Norberto, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Domenico Purificato, Carlo Roselli, Aligi Sassu, Cynthia Segato, Orfeo Tamburi, Renzo Vespignani.
PERIODO MOSTRA: 26 maggio - 2 luglio 2011
INAUGURAZIONE: giovedì 26 maggio 2011 ore 17,00
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO: LUN-SAB 10,30/13,00 - 15,30/19,30
INFO: 06.7802620

Renzo Vespignani | Dipinti e opera grafica - Omaggio nel decennale della scomparsa

Il 26 maggio 2011, presso la Galleria Edarcom Europa in via Macedonia n. 16 a Roma, si inaugura la mostra "Renzo Vespignani | dipinti e opera grafica - omaggio nel decennale della scomparsa 2001 - 2011".

L'esposizione vuole essere un saluto privato ad uno dei più grandi maestri della seconda metà del '900 da parte della Galleria Edarcom Europa che in questo modo desidera dimostrare l'affetto e la gratitudine per un uomo che tanto ha lasciato all'arte contemporanea. Le opere in mostra appartengono alla collezione della galleria e in particolare verranno esposti tre grandi dipinti ad olio ( Periferia 1964, Incontri a Locust Point 1993, Atterraggio 1997) e circa venti tra acqueforti e litografie realizzate dalla fine degli anni '70 all'anno della morte. La mostra è visibile fino al 2 luglio 2011.

INFORMAZIONI

ARTISTA: Renzo Vespignani
MOSTRA: Dipinti e opera grafica | Omaggio nel decennale della scomparsa
PERIODO: 26 maggio - 2 luglio 2011
INAUGURAZIONE: giovedì 26 maggio 2011 ore 17,00
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO: LUN-SAB 10,30/13,00 - 15,30/19,30
INFO: 06.7802620

Marta Czok: una nuova personale alla Galleria Edarcom Europa

Giovedì 5 maggio 2011, presso la Galleria Edarcom Europa di via Macedonia 16 a Roma, verrà inaugurata una nuova mostra personale dell'artista Marta Czok.
I dipinti esposti ricostruiscono la recente ricerca dell'artista di origini polacche. A partire dai dipinti "narrativi" dove l'artista era solita descrivere scene di vita quotidiana all'interno di case aperte come teatri urbani, fino alla nuova produzione che, nel continuo evolvere di una tecnica sempre più tesa a privilegiare il segno della grafite alla matericità dell'olio, indaga la rappresentazione dell'uomo di oggi con le sue paure e le sue aspirazioni oltre ai suoi lati meno nobili.

Slawka G. Scarso, curatrice della mostra insieme a Francesco Ciaffi, nella presentazione della recente personale di Marta Czok presso gli spazi del Palazzo dei Papi di Viterbo, sottolinea che "Lasciate le città nelle quali gli interni di casa sovraffollati si aprivano davanti allo spettatore come case di bambole, il dualismo di Marta Czok è oggi fato di dettagli e campi vuoti, dell'urgenza di dire tutto, nei minimi particolari, e in quel respiro che si concede il narratore, per riprendere fiato, ma che, soprattutto, viene concesso allo spettatore, per immagazzinare il messaggio appena ascoltato, per dargli il tempo di domandarsi: e io che ne penso? Per dargli la possibilità di riflettere non tanto sull'opera in sé, sulla sua estetica, quanto sul suo denso contenuto [...]".
La mostra, che si compone di 25 opere, è visibile fino al 21 maggio 2011.

INFORMAZIONI

Spazio espositivo:
Edarcom Europa Galleria d’Arte Contemporanea
Roma, Via Macedonia, 12/16 – tel. 06.7802620 – www.edarcom.it
Mostra:  
Marta Czok
Inaugurazione:
giovedì 5 maggio 2011 ore 17,00 - 21,00
Data di chiusura:
21 maggio 2011
Orari di apertura:
dal lunedì al sabato 10,30/13,00 e15,30/19,30
Biglietto:
ingresso libero