Collettiva di fine anno

Dal 2 al 30 dicembre 2006 la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà presso la sede di via Macedonia, 12/16 a Roma, la tradizionale collettiva di fine anno.

Per l’occasione tutta la superficie espositiva (circa 400 mq), sarà allestita al fine di poter dare la giusta visibilità a ciascuno degli oltre trenta artisti che la galleria tratta. La mostra desidera far conoscere e apprezzare al visitatore, attraverso un’ampia rassegna di opere uniche e grafiche, il lavoro di alcuni tra i più importanti artisti sulla scena nazionale e non solo.

ARTISTI: Ugo Attardi, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Giorgio De Chirico, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Norberto, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Cynthia Segato, Aldo Riso, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Marco Tamburro, Lino Tardia, Renzo Vespignani.

"Inventario delle emozioni" - mostra personale di Enrico Benaglia

Dal 3 al 23 novembre la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà presso la sede di Via Macedonia, 16 a Roma, una mostra personale del Maestro Enrico Benaglia, intitolata “Inventario delle emozioni”.

In totale circa settanta opere tra dipinti, opere grafiche e sculture per ripercorrere e conoscere a fondo l’incantato universo di Benaglia. Nel catalogo edito per questa mostra trovano spazio in versione integrale gli scritti critici che hanno accompagnato le mostre degli ultimi anni, alcune opere che delle stesse hanno fatto parte, e un ciclo di dipinti inediti con i quali Benaglia, con la consueta e seducente magia, dichiara, corrisposto, il suo amore per l’arte.

Alcune mostre, di rilevante importanza per il percorso artistico di Benaglia, sono state seguite nell’organizzazione dalla Galleria Edarcom Europa. Si ricordino, su tutte, la mostra di Treviso, "Stati di instabilità permanente", allestita nelle sale di Villa Letizia, e presentata in catalogo da Luigina Bortolatto e Alida Maria Sessa; l’antologica di Catania, tenutasi presso il centro espositivo de Le Ciminiere, introdotta da un saggio di Renato Civello; la grande personale di Roma, nelle sale del Vittoriano, costituita da un’ampia rassegna di opere dal 1972 e dall’apprezzato nuovo ciclo de Il giardino segreto, presentato ad un pubblico di circa trentacinquemila visitatori dai testi di Duccio Trombadori e Alida Maria Sessa.

Colagrossi - Ferrante - Mascetti

Dal 21 ottobre al 23 novembre 2006 la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà, presso la sede di Piazza dell’Alberone, 6 a Roma, una mostra dedicata a tre artisti tra i più apprezzati sulla scena romana e nazionale, Angelo Colagrossi, Mario Ferrante e Piero Mascetti.

La mostra, patrocinata dal IX Municipio del Comune di Roma, non a caso si inaugura nel giorno in cui si conclude, nella sede di Via Macedonia, la mostra dedicata ad Attardi, Calabria e Vespignani. Come in un’ipotetica staffetta le opere di Colagrossi, Ferrante e Mascetti raccolgono il valore testimoniale della lezione artistica di Attardi, Calabria e Vespignani. Intento dell’esposizione, che si compone di circa trenta opere, alcune di grande formato, dipinte negli ultimi anni, è quello di dare un significativo contributo per immagini al dibattito mai chiuso sull’attualità e la forza della pittura nel momento storico che viviamo.

Attardi - Calabria - Vespignani

Dal 30 settembre al 21 ottobre 2006 la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà, presso la sede di Via Macedonia,16 a Roma, una mostra dedicata a tre dei più importanti Maestri contemporanei emersi dall’ambiente culturale romano dell’ultimo secolo, Renzo Vespignani, Ugo Attardi ed Ennio Calabria.

La mostra, patrocinata dal IX Municipio del Comune di Roma, vuole essere un omaggio della galleria a tre Maestri che, uniti negli anni ’60 dall’esperienza de “Il pro e il contro”, hanno poi continuato ad evolvere, ciascuno nella propria individuale espressione, fedeli al linguaggio della pittura volta alla ricerca di una figurazione contemporanea, segnando, con un contributo tra i più significativi, la più onesta storia dell’arte.

Mostra Personale di Roberta Correnti

Dal 30 settembre al 18 ottobre 2006 la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà presso la sede di Piazza dell’Alberone, 6 a Roma, una mostra personale dell’artista Roberta Correnti.

La mostra raccoglie circa 25 opere rappresentative della produzione dell’ultimo decennio dell’artista romana. “La vita interiore delle donne. Ecco dunque il tema primario, la certezza ispiratrice di Roberta Correnti; tema e certezza che danno forza al gesto, verità all’ideazione, molteplicità di umori e contenuti nell’affrontare la complessità del reale; tutto: della materia umana e delle sue funzioni” così, anni addietro, attentamente osservava il Maestro Ugo Attardi nella presentazione di una mostra di Roberta Correnti; ed Elio Mercuri, sempre sull’opera dell’artista, giustamente faceva notare come “la sua pittura diviene così un Autoritratto che ferma nei tratti del volto, nelle forme del corpo, negli atteggiamenti, nei gesti il diario, racconto rappresentazione di una vita, raccolta, intensa […]”.