Andrea Marcoccia

Andrea Marcoccia nasce a Roma nel 1974. Si forma da autodidatta muovendo i primi passi nella street art, dedicandosi a quella forma di pittura clandestina in luoghi urbani abbandonati che tanto influenza gli artisti della sua generazione.

Facendo tesoro delle sperimentazioni di writing, dal 2002 si dedica completamente al disegno e alla pittura e quelli che prima erano i supporti del suo lavoro, quegli scorci urbani fatti di capannoni dismessi, fabbriche abbandonate e strade periferiche, diventano gli elementi tipici di una rinnovata ricerca artistica. Inizia a esporre con successo nel 2007 allacciando rapporti con diverse gallerie italiane e suscitando l’interesse di critici e collezionisti. Andrea Marcoccia vive e lavora a Roma.

Dipinti