Collettiva di Primavera 2021. Mostra mercato d’arte contemporanea

Dal 30 marzo al 30 aprile, presso la galleria d’arte Edarcom Europa, torna la mostra Collettiva di Primavera. Quest’anno la tradizionale esposizione dedicata a tutti gli artisti della galleria assume un particolare sapore di rinascita e speranza. Le misure restrittive volte a contrastare la diffusione della pandemia hanno stravolto i progetti espositivi della galleria che, con questa iniziativa, desidera riportare la giusta attenzione sullo straordinario lavoro degli artisti trattati.

Gianfranco e Francesco Ciaffi hanno selezionato oltre 400 opere tra dipinti, sculture, litografie, serigrafie e incisioni in un percorso espositivo tra i tanti linguaggi di artisti della seconda metà del ‘900 e di autori riconosciuti tra i più interessanti sulla scena contemporanea. Nel pieno rispetto delle regole di sicurezza e distanziamento, l’ingresso alla mostra è libero tutti i giorni da lunedì a sabato.

INFORMAZIONI

OPERE DI: Ugo Attardi, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Angelo Camerino, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Giuseppe Cesetti, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Franco Fortunato, Felicita Frai, Franco Gentilini, Gianpistone, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Andrea Marcoccia, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Francesco Messina, Mauro Molle, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Giorgio Prati, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Aldo Riso, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Cynthia Segato, Mariarosaria Stigliano, Orfeo Tamburi, Lino Tardia, Renzo Vespignani.
PERIODO MOSTRA: 30 marzo – 30 aprile 2021
IDEAZIONE: Gianfranco e Francesco Ciaffi
ORGANIZZAZIONE: Galleria d’arte Edarcom Europa
INDIRIZZO DELLA GALLERIA: Via Macedonia, 12/16 – Roma
ORARIO DELLA GALLERIA: da lunedì a sabato 10,30/13,00 – 15,30/19,30 (siamo chiusi sabato 3 aprile)
INGRESSO: L’accesso è libero ma è consentito a non più di sei persone per volta. E’ obbligatorio indossare correttamente la mascherina e mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri.
INFO: 06 7802620 – www.edarcom.it