LINO TARDIA | IL PERCORSO DI UN ARTISTA

Venerdì 28 settembre 2012 presso la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa, in via Macedonia 12/16, verrà inaugurata la mostra personale di Lino Tardia intitolata “Lino Tardia. Il percorso di un artista”.

Lino Tardia nasce a Trapani nel 1938. Conseguita la maturità artistica, rifiuta l’incarico di docenza in Discipline Pittoriche al Liceo Artistico di Palermo e si trasferisce a Roma dove intraprende la carriera d’artista. Qui frequenta gli studi di Renato Guttuso e Saro Mirabella. Dal 1955 Lino Tardia inizia a esporre, ottenendo ben presto consensi in Italia e all’estero. Gli anni Sessanta segnano il suo passaggio dal Realismo all’Informale e ancora alla Nuova figurazione, secondo la maniera di Francis Bacon che incontra durante un soggiorno a Londra. Partecipa a mostre collettive insieme a Guttuso, De Chirico, Sironi, Treccani e altri autori noti nel panorama artistico internazionale. Espone le sue opere in mostre personali a Londra, New York, Chicago, Parigi, Huston, Ottawa e Tripoli. Dal 2001 al 2008 è titolare della cattedra di Pittura presso la RUFA (Rome University of Fine Arts). Nel 2003 riceve la Medaglia d’Oro per i Benemeriti della Cultura della Presidenza della Repubblica da Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2009, su invito della Soprintendenza Speciale per il Polo Museale della città di Roma, tiene una grande antologica nelle sale dell’Appartamento Barbo di Palazzo Venezia. Ha preso parte a numerosi premi nazionali e internazionali.

La mostra curata da Francesco Ciaffi si compone di circa venti opere ed è visibile fino al 13 ottobre 2012.