Purificato | Opera grafica

Dal 18 gennaio all’11 febbraio 2006 la galleria d’arte contemporanea Edarcom Europa ospiterà presso la sede di via Macedonia, 16 a Roma, una mostra personale del Maestro Domenico Purificato. L’opera grafica di Domenico Purificato viaggerà in Italia tra gennaio e febbraio 2006. In contemporanea 20 gallerie presenteranno l’opera dell’artista in quel percorso testimone della sua storia.

Nato a Fondi nel 1915 Purificato, ha vissuto gli anni tra le due guerre: i volti dei suoi personaggi, quando segnati di drammatica intensità, quando addolciti dal paesaggio che li circonda, sanno interpretare, il clima sociale con l’intimo turbamento che deriva dalle vicende umane. E’ il percorso storico di un’epoca; memoria di valori e di forme cui l’arte non può rinunciare; purezza delle linee, trasparenze di colori, e l’eterno mistero nascosto dietro ogni maschera. La rassegna, propone un dialogo con quanti vogliono riscoprire attraverso il tratto dell’incisione, la narrazione di un percorso d’artista che oggi, come ieri, riconferma la sua attualità e capacità di parlare. L’iniziativa avrà come supporto un volume che raccoglierà l’insieme delle opere come in un archivio perché possano ancora essere rievocate le immagini che hanno animato l’evento. 250 0pere, un allestimento ambizioso nelle grandi gallerie d’arte italiane. Un sostenuto impiego di risorse per una iniziativa che vuole essere un contributo alla diffusione della coscienza di un artista mai scomparso dalla memoria di quanti ne hanno stimato l’opera, e alla valorizzazione per i giovani delle nuove generazioni di quanto Domenico Purificato ha significato e può significare oggi. Le opere saranno esposte da Lecce a Milano, in gallerie private e presso pubblici musei e oltre i confini Nazionali fino a Parigi.

Il volume intitolato “Archivio dell’opera grafica” sarà presentato dal critico Tommaso Strinati nella edizione Edimond.